‘È l’ora del tè‘, una mostra dedicata alle teiere ha edulcorato per un giorno la Prefettura di Terni.

La delegazione di Terni del FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano), in collaborazione con la sezione ternana della FIDAPA Bpw (Federazione Italiana Donne, Arti, Professione Affari – Business and Professional Women), hanno organizzato, sabato 29 settembre 2018, un incontro incentrato su un’arte secolare di degustazione e conoscenza. “È l’ora del tè”.

La mostra ha avuto sede presso Palazzo Bazzani, sede della Prefettura e della Provincia di Terni, in viale della Stazione 1.

L’iniziativa è nata dalla passione della collezionista Donatella de Negri, per un oggetto: la teiera.

La presentazione della mostra seguita da una conversazione introduttiva è stata curata dalla Prof.ssa Donatella De Negri e dalla Prof.ssa Roberta Magnabosco.

A fatto seguito, nella Sala del Consiglio Provinciale, un percorso guidato all’esposizione di preziosi ed originali manufatti d’epoca concluso con degustazioni dell’aromatica bevanda.

Si sono potuti ammirare pezzi curiosi, preziosi ed originali manufatti d’epoca, addirittura con reminiscenze letterarie di classici soprattutto della letteratura inglese. Tra i pezzi esposti, molto ammirati, quelli di Paul Cardew e Tony Carter, famosi ceramisti inglesi della seconda metà del XX secolo, con i quali la realizzazione delle teiere si è trasformata in arte.

Grande è stata la partecipazione di pubblico e grande l’interesse. Oltre cento persone hanno popolato gli imponenti spazi della Provincia e della Prefettura di Terni per ascoltare l’interessante conversazione, ammirare l’esposizione e assaggiare varie proposte di aromatici tè.

Categorie: Attività